Museo del Cappello di Montappone

Montappone (FM)
Lifestyle | Culture

Il Museo del Cappello di Montappone è un percorso espositivo ideato dall’art director Giuliano De Minicis che ricostruisce le diverse fasi, dalla raccolta della paglia fino alla realizzazione del cappello nelle varie epoche documentabili.

Equipment Type
Museo
Category
Lifestyle | Culture
Customer
Museo del Cappello di Montappone
Location
Montappone (FM)
Year
2014
Area
200 mq
Project
Giuliano De Minicis (art director) | Arch. Marica Panicciari (progetto illuminotecnico)
Visual
Dmp Concept
Logo Brand

Museo del Cappello di Montappone

In mostra reperti risalenti generalmente al secolo scorso, che costituiscono una fedele e autentica testimonianza delle tipologie di copricapi e delle attrezzature impiegate per la loro fabbricazione. Il progetto è stato concepito per realizzare un contenitore dinamico, in cui tutto è funzionale a porre in primo piano l’interazione con i visitatori.

Gli elementi espositivi di diverse altezze, si intersecano tra loro a citare il tradizionale intreccio della paglia. Un ricco apparato fotografico documenta le diverse fasi di lavorazione del cappello nelle varie epoche.

Postazioni interattive e multimediali, affiancano gli oggetti in mostra, rendendo fruibili ai visitatori narrazioni video dedicate alla storia locale.

La luce artificiale è elemento narrante che accompagna il visitatore lungo il percorso ed è modulata secondo una tecnica mista: diretta e puntuale, attraverso l’utilizzo di apparecchi illuminanti orientabili e un’illuminazione totalmente indiretta, celata nelle travi del soffitto in legno.

Un mix progettato dall’Arch. Marica Panicciari che ha permesso di ottenere una equilibrata distribuzione delle luminanze, creando sì volute gerarchie luminose, ma al tempo stesso una piacevole luce d’ambiente, quasi materica che permette la lettura dell’intero spazio museale e architettonico, consentendo in toto la lettura degli elementi che lo compongono, tutti intrinsecamente legati e dialoganti tra loro.

Marche tanto di cappello

Una originale sezione intitolata 'Marche, tanto di cappello' accoglie una collezione di cappelli realizzati appositamente per il museo da eccellenze della regione.

Alcune delle migliori produzioni che contribuiscono a promuovere e valorizzare l'immagine della nostra regione nel mondo si intrecciano così in un singolare sodalizio creativo tutto da esplorare.

Il museo così non si limita all'autocitazione ma rimanda alle maestrie della regione, invita a scoprire altro da sé, traccia percorsi diversi del saper fare.

Un apparato iconografico a corredo della mostra, raccoglie citazioni sul cappello tratte da opere d’arte di autori marchigiani diffuse nel territorio regionale.


Next
Euroluce | Milano