Fano per Simone Cantarini – Genio Ribelle

In occasione del 400º anniversario della nascita di Simone Cantarini, detto il Pesarese, una mostra ne ha celebrato il genio e l’arte pittorica.
L’artista marchigiano, che subì l’influenza di Guido Reni e Barocci, sviluppò uno stile che risentì delle influenze naturalistiche e delle conoscenze classiche, culturali e stilistiche.
Una rassegna mirata a far conoscere l’opera e la figura del Pesarese, spesso più conosciuto e apprezzato all’estero che in Italia.
Lo spazio espositivo è organizzato in maniera suggestiva, creando un percorso tra i quadri dell’artista, unici veri protagonisti dell’impianto espositivo.
Niente fronzoli, solo sostanza, legata a Cantarini e al suo talento.

New