Guercino a Fano – tra presenza e assenza

Una Location suggestiva, la Pinacoteca di San Domenico a Fano, per la mostra internazionale “Guercino a Fano, tra presenza e assenza”.
Una rassegna delle opere che l’artista Giovanni Francesco Barbieri, detto il Guercino, realizzò a Fano su commissione delle famiglie nobili della città.
In particolare, le pale d’altare “Sposalizio della Vergine”, “Angelo Custode” e “San Giovanni Battista alla fonte”.
L’esposizione è stata realizzata lasciando come uniche protagoniste le Tele, organizzate in modo tale da garantirne una fruizione comoda e immediata.
Un progetto essenziale che ha inteso lasciare come unica protagonista l’arte, i colori e la raffinatezza della tecnica impressa nelle tele.

New